DIVENTARE ACCOMPAGNATORE DI MEDIA MONTAGNA – INCONTRO ONLINE

Si tengono il 21 ottobre e il 3 dicembre due incontri, gratuiti e aperti a tutti, volti a presentare la professione di Accompagnatore di media montagna e il suo percorso di formazione. Gli appuntamenti, organizzati dal Collegio Guide alpine Lombardia in collaborazione con l’Assessorato Sport e Giovani di Regione Lombardia, si svolgono su piattaforma online dalle ore 17 alle ore 19 in tutte e due le date.

Continua a leggere

ISCRIVITI ALLE ESCURSIONI GRATUITE

Estate 2020, il calendario completo delle escursioni gratuite con le Guide Alpine e gli Accompagnatori di media montagna della Lombardia.
Cliccando qui sotto su ogni titolo troverete la descrizione, le caratteristiche della gita ed il form da compilare per iscrivervi.

Vi ricordiamo che per partecipare è obbligatorio consegnare compilati e firmati, il giorno dell’escursione, i moduli indicati nelle pagine di iscrizione delle singole escursioni. 

Altre notizie sull’iniziativa qui.

Continua a leggere

ESCURSIONI GRATUITE: 17 GITE TRA SETTEMBRE E OTTOBRE

Nei fine settimana di settembre e ottobre continuano le escursioni gratuite con le Guide alpine e gli Accompagnatori di media montagna della Lombardia. In calendario ci sono ben 14 gite a settembre e 3 ad ottobre, distribuite nelle diverse province montuose della nostra regione. Un numero di posti fra i partecipanti è riservato ai professionisti e ai lavoratori impiegati nell’ambito sanitario del territorio lombardo, in segno di gratitudine per l’impegno nella lotta al Coronavirus. L’iniziativa è promossa dall’Assessorato allo Sport e Giovani di Regione Lombardia e dal Collegio Regionale Guide Alpine Lombardia, in collaborazione con Ersaf – Ente regionale per i servizi all’agricoltura e alle foreste.

Siamo felici che, nonostante l’estate particolare del Covid, anche quest’anno l’iniziativa stia raccogliendo un grande numero di partecipanti – ha detto Fabrizio Pina, presidente del Collegio lombardo delle Guide alpine -. Le iscrizioni si chiudono sempre prima del termine perché raggiungiamo in fretta il numero massimo previsto, e spesso succede che chi partecipa per la prima volta a un’escursione decida di tornare anche ad altre successive, il che ci fa particolarmente piacere perché significa che stiamo riuscendo a trasmettere la passione per la montagna e il valore aggiunto che può dare scoprirla accompagnati da una guida competente e qualificata.

Clicca qui per il calendario completo delle escursioni

(Ufficio stampa Guide Alpine Lombardia)

RIFUGIO CAMPIGLIO – MONTE LEMA


Descrizione:
panorami mozzafiato caratterizzano l’itinerario, regalando al visitatore scenari indescrivibili che abbracciano il Lago Maggiore e il Lago di Lugano, ma anche le cime delle Alpi Pennine e le delle Alpi Lepontine.
Dal rifugio il percorso s’inoltra in un bosco di faggi e sale fino a raggiungere una strada sterrata, con scorci panoramici sul lago – Luino e castelli di Cannero – e sul Monte Rosa; si raggiunge così l’alpe Pian di Runo, dove si segnala la presenza di una sorgente. Proseguendo si raggiunge un’ampia dorsale: qui il panorama diventa sempre più ampio, fino ad arrivare alla cima del Monte Lema, da cui si gode un panorama a 360° sul Lago di Lugano, sul lago Maggiore, Prealpi Varesine, Alpi Pennine e Lepontine.

Continua a leggere

MONTE CLEMO E SAN DEFENDENTE

(arch. ERSAF Lombardia)

Descrizione: panorami verso la sponda bresciana del Lago d’Iseo, osservati dal Monte Clemo, che sovrasta la caratteristica Valle del Freddo, il cui elemento determinante è la presenza di buche del freddo o “bocche” dalle quali fuoriesce aria gelida. Effettueremo un itinerario ad anello che permette di osservare le caratteristiche naturalistiche dei due versanti opposti della montagna, quello esposto a Ovest, fresco e boscoso che si affaccia sulla Val Cavallina e quello a Est, assolato e mite verso il Lago d’Iseo Continua a leggere

ESCURSIONI PROMO 2020: 13 METE AD AGOSTO

Agosto in città? È l’occasione per scoprire le montagne e le foreste del nostro territorio con le escursioni gratuite delle Guide alpine e degli Accompagnatori di media montagna della Lombardia. Per il mese entrante infatti, sono in programma ben 13 appuntamenti aperti a tutti e adatti anche alle famiglie con bambini di età superiore ai 10 anni. Per ogni evento un numero di posti fra i partecipanti è riservato ai professionisti e ai lavoratori impiegati nell’ambito sanitario del territorio lombardo, in segno di gratitudine per l’impegno nella lotta al Coronavirus. L’iniziativa è promossa dall’Assessorato allo Sport e Giovani di Regione Lombardia e dal Collegio Regionale Guide Alpine Lombardia, in collaborazione con Ersaf – Ente regionale per i servizi all’agricoltura e alle foreste.

Continua a leggere

VAL TARTANO – LAGHI DI PORCILE

Descrizione: i laghi di Porcile, una classica della Val Tartano nel Parco delle Orobie Valtellinesi, interessantissima geologicamente con i tre laghi di Porcile di origine glaciale, essi si trovano su tre terrazzi di escavazione a quote differenti tra loro, distribuiti secondo un disegno a spirale ascendente. I geologi definiscono questa conformazione “a rosario”. L’ampio anfiteatro morenico che chiude la Val Lunga, formato dall’erosione dei ghiacciai nel Quaternario, è animato da secolari alpeggi, dai nomi che richiamano spesso il dialetto e la conformazione dei luoghi.

Continua a leggere

MONTE CENSO

Descrizione: itinerario panoramico sul Lago d’Idro, a ridosso dell’imponente Rocca d’Anfo, complesso militare fortificato eretto nel secolo XV dalla Repubblica di Venezia. Si parte dal piccolo paese di Anfo per risalire le pendici boscose di questa montagna, che via via si diradano per lasciare spazio a incredibili panorami.

Continua a leggere

LA VAL RAVELLA

Descrizione: la Val Ravella presenta caratteristiche ambientali e territoriali peculiari. Dalla località Gajum, si segue la cosiddetta ‘Via delle Alpi, l’antica mulattiera che dalla deliziosa cittadina di Canzo conduceva ai piccoli villaggi di Prim’Alpe, Second’Alpe e Terz’Alpe. Giunti a Prim’Alpe, dopo la visita al piccolo museo Naturalistico, si abbandona la mulattiera per percorrere il bel sentiero de ‘Lo Spirito del Bosco’, lungo il quale diversi scultori hanno arricchito il percorso con sculture lignee, a volte stravaganti, a volte fantasiose, lasciandosi ispirare a ciò che il bosco suggeriva loro. Arrivati a Terz’Alpe (possibilità di pranzo presso il locale Agriturismo), dopo la meritata pausa, si chiude l’anello scendendo costeggiando il torrente Ravella, percorrendo il Sentiero Geologico.

Continua a leggere

FORESTA ERSAF ALPE BORON

(arch. ERSAF Lombardia)

Descrizione: un itinerario nel cuore delle Alpi, ai piedi del ghiacciaio della Cima Piazzi assaporando i sapori d’alpeggio e godendo di un grandioso panorama alpino. L’alpeggio Borón è caricato ancora oggi con esemplari di bruna alpina, le strutture per la mungitura e la lavorazione del latte per la produzione di formaggi sono di proprietà demaniale e date in gestione privata, insieme all’intero alpeggio. Itinerario: da San Carlo (1600 m), Alpe Boròn, Dosso Penaglia (2170 m), rientro dalla val Cardoné, San Carlo.

Continua a leggere