TIGNALE

(arch. ERSAF Lombardia)

Descrizione: itinerario che sinserisce nell’entroterra meno conosciuto di Tignale, tra ruscelletti e cascate come fosse un ambiente fatato, prima alla scoperta della caratteristica sorgente del Cuel, poi tra bellissimi boschi di faggio, ampie radure per gli animali al pascolo e grandi cascinali, che richiamano l’attiva ruralità della zona.

Quota massima: 950

Dislivello: 500 m

Difficoltà: E

Punto di partenza: Loc. Aèr (Tignale)

Orario e luogo d’incontro: per mantenere il distanziamento necessario durante l’escursione, i partecipanti saranno divisi in due gruppi. Dopo la chiusura delle iscrizioni,gli iscritti saranno contattati dalla Guida responsabile della gita, che darà informazioni a ciascuno sull’orario di ritrovo. I gruppi si incontreranno, uno alle ore 09,30, l’altro alle 10.00, presso il posteggio gratuito situato in Loc. Aèr (Tignale).

Guida referente: Menegato Paola – 338/8328830 – paola@gardacanyon.it

Come raggiungere il luogo di ritrovo: in auto lungo la Strada Statale SS45bis (Gardesana) fino a Tignale, superando in successione le frazioni di Piovere, Oldesio, Gardola ed infine Aèr.

Cani: si possono portare cani al guinzaglio e muniti di museruola. Consigliamo tuttavia di contattare la guida di riferimento per accertarsi che il percorso sia adatto anche agli animali.

Note: pranzo al sacco. Per informazioni su attrezzatura e abbigliamento vedere pdf allegato.

Ricordiamo inoltre che le iscrizioni chiudono alle 12:00 del giovedì precedente il giorno dell’escursione

Form iscrizione personale non sanitarioPosti riservati per personale sanitario

E' stato raggiunto il numero massimo di iscrizioni.

E' stato raggiunto il numero massimo di iscrizioni.