LAGO DEL CULINO – VAL GEROLA

(arch. ERSAF Lombardia)

Descrizione: Una classica della Val Gerola. Quest’itinerario si svolge completamente nella proprietà demaniale e d’estate offre la possibilità di osservare tute le fasi di conduzione dell’alpeggio, dalla mungitura alla lavorazione del latte e alla degustazione, presso il Bar Bianco dei prodotti dell’alpe tra i quali il famoso Bitto. Da non trascurare il panorama su Val Gerola e il versate retico della Valtellina.

Itinerario: Bar Bianco (1522 m), Alpe Culino, Baita del Culino, Lago del Culino (1956 m), Bar Bianco.

Quota massima: 1956m

Dislivello: 440 m

Difficoltà: E

Punto di partenza: Per mantenere il distanziamento necessario durante l’escursione, i partecipanti saranno divisi in due gruppi. Dopo la chiusura delle iscrizioni, gli iscritti saranno contattati dalla Guida responsabile della gita, che darà informazioni a ciascuno sull’orario di ritrovo. I gruppi si incontreranno, uno alle ore 09,30, l’altro alle 10.00, presso il Bar Bianco in Val Gerola (So).

Guida referente: Dispoto Nicola – 373/8278296 – nicola.dispoto@trekkingalp.it

Come raggiungere il luogo di incontro: in auto da Morbegno in 30 minuti circa percorrendo la SP7 della Val Gerola fino a Rasura. Da qui si seguono le indicazioni per la strada agro-silvo-pastorale Alpe Culino (accesso con ticket) per ca. km 8 di cui 2 sterrati.

Cani: si possono portare cani al guinzaglio e muniti di museruola. Consigliamo tuttavia di contattare la guida di riferimento per accertarsi che il percorso sia adatto anche agli animali.

Note: pranzo al sacco. Per informazioni su attrezzatura e abbigliamento vedere pdf allegato.

Ricordiamo inoltre che le iscrizioni chiudono alle 12:00 del giovedì precedente il giorno dell’escursione.

Un po’ di teoria: scarica il supporto tecnico sulla progressione escursionistica.

Form iscrizione personale non sanitarioPosti riservati per personale sanitario

E' stato raggiunto il numero massimo di iscrizioni.

E' stato raggiunto il numero massimo di iscrizioni.