IN RICORDO DI MARIO E KALINA

Mi permetto di utilizzare le pagine del nostro organo di informazione per ricordare un amico, collega Guida Alpina.

Mario Castiglioni ci ha lasciato la notte del 30 aprile di quest’anno a poche centinaia di metri dalla Cabanne des Vignette, con lui sua moglie Kalina e cinque degli otto clienti che accompagnava lungo la Chamonix-Zermatt: Gabriella, Elisabetta, Francesca, Marcello e Andrea.

Non è stato solo un incidente, una valanga, una scarica di sassi o una caduta, come spesso è successo ad altri di noi. È stata una tragedia, consumatasi durante un bivacco dopo una lunghissima giornata passata a cercare invano la via per il rifugio nel corso di una bufera fuori dal comune.

Continua a leggere